È la giacca: una mini storia orale di A.J. La giacca a vento Slipknot di Soprano, la sua resurrezione online e lo stile di 'I Soprano'

La terza stagione di HBO's I Soprano è andato in onda per la prima volta nella primavera del 2001. È meglio ricordato per pino sterile e l'introduzione di Ralph Cifaretto, un cazzone per antonomasia interpretato da Joe Pantoliano. Ma ha anche portato un momento più piccolo che alla fine si è trasformato in un'ossessione in alcuni angoli di Internet.

Nel mezzo di Fortunate Son, il terzo episodio della stagione, Carmella Soprano si reca in città per visitare sua figlia, Meadow, alla Columbia University. Ad accompagnarlo c'è suo figlio, A.J., interpretato da Robert Iler. La sequenza è incentrata su Meadow che racconta a sua madre dei commenti razzisti di Tony Soprano al suo ragazzo ebreo nero, Noah Tannenbaum, ma da allora i fan di una certa età si sono attaccati a un dettaglio specifico della scena: la giacca a vento marrone Slipknot di A.J. Strano, ma ho capito.



Lo spettacolo aveva già stabilito che A.J. era un fan della band metal di Des Moines. Al di là della loro musica emotivamente coinvolgente, la band di nove elementi era famosa per le loro maschere da incubo, le tute in stile carcerario che indossavano come uniformi e le numeri che usavano per identificarsi quando cercavano di nascondere la loro vera identità. A.J. ha scosso una delle loro magliette nella seconda stagione e ha anche suonato la canzone Eyeless dal debutto omonimo del gruppo del 1999 mentre cercava di dare un senso a una poesia di stronzo Robert Frost nel secondo episodio della terza stagione. Sebbene indossasse anche merchandising dei compagni di etichetta della Roadrunner Records del gruppo, Coal Chamber e Machine Head, era chiaro che A.J. era un certificato verme .



Relazionato

Solo per i membri: SopranosCon e l'eterno aldilà di Tony Soprano

Corey Taylor degli Slipknot non si nasconde dietro nessuna maschera

Negli ultimi anni, I Soprano è diventato uno dei preferiti dello streaming e un'abbuffata di pandemia tra coloro che si sono persi lo spettacolo quando è uscito o che assaporano nuovi dettagli durante i rewatch completi. Oltre alla spinta della nostalgia di inizio millennio, lo spettacolo offre un umorismo nero di fronte al destino imminente. Rivela anche il codice sorgente che così tanti spettacoli hanno successivamente copiato negli ultimi due decenni. Per i telespettatori per la prima volta, può essere come ascoltare Liz Phair o il Notorious B.I.G. per la prima volta. Si sono particolarmente dilettati nel fandom musicale di A.J., con la giacca a vento marrone che diventa una fissazione particolare. Sembra tutti al di sopra di Sociale metà post che rendono omaggio allo spettacolo. Sfortunatamente, la giacca è stata a lungo difficile da trovare per coloro che sperano di ricreare il look e può essere venduta per poche centinaia di dollari quando compare sui siti di abbigliamento vintage. Poi questa estate, Slipknot ha annunciato che avrebbero ristampato alcuni dei loro classici merch, inclusa la giacca a vento. Ora disponibile per il preordine , verrà spedito entro la fine del mese. Forse tutto la speranza non è andata .



Di seguito è riportato il racconto di come la giacca a vento Slipknot è diventata parte di I Soprano storia, raccontata sia da chi c'era sia da chi ne ha preservato l'eredità. Queste interviste sono state modificate e condensate per chiarezza.


M. Shawn Clown Crahan (cofondatore/percussionista, Slipknot): Siamo una band, ma ho sempre pensato che fossimo una cultura. Stavamo progettando la nostra cultura sin dall'inizio, separandoci immediatamente da qualsiasi cosa chiunque pensasse che dovremmo o potremmo essere.

Giulietta Polcsa (costumista, I Soprano ): Volevo trasmettere che [A.J. Soprano] era un normale ragazzino di periferia. Abbiamo iniziato a girare la prima stagione nel 1998, quindi A.J. era un riflesso dei ragazzi della sua età in quel periodo di tempo. Insieme allo scenografo e all'arredatrice, volevo dare a Robert Iler una camera da letto e un guardaroba che secondo lui fosse fedele al suo personaggio. Lo stesso Robert era appassionato di band metal all'epoca, quindi è decollato da lì.



Crahan: Ho sempre fatto più o meno tutto il merch. Naturalmente, arrivano sempre dei suggerimenti. C'è solo molto di quello che chiamo lavoro tattico quando si tratta di merch Slipknot, perché c'è un precedente che mi aspetto con la nostra presentazione e il nostro marchio. Avevamo il codice a barre, la S tribale, il logo, avevamo la stella a nove punte. Avevamo degli slogan, se vuoi, che sono davvero le nostre regole, come Fuck It All, Don't Ever Judge Me, People = Shit, cose del genere. C'erano una manciata di cose che sapevamo che se fossero state usate, non avrebbero potuto essere usate in modo errato. Mescolali e abbinali in quante più combinazioni possibili e probabilmente verrà accettato.

Robert Iler (A.J. Soprano, I Soprano ): In realtà non ho mai avuto voce in capitolo [sul guardaroba] né mi è importato davvero fino a quando non ho iniziato a presentarmi per lo skateboarding con, ad esempio, magliette Pantera e magliette Slipknot. Poi [ soprani creatore] David Chase ha appena preso nota. La prossima cosa che so di essere con indosso una maglia Pantera o una maglietta Slipknot [nello show]. Quando non giravamo, andavo ai concerti o fondavo una band con i miei amici. Quella era tutta la mia vita allora.

Elisa Susini (ideatrice, Le camicie Nu-Metal di AJ Soprano account Twitter): Niente racchiude il nu metal di fine anni '90/inizio anni 2000 come una giacca a vento. Band come Deftones, Korn, Linkin Park li indossavano sul palco e i fan li indossavano con orgoglio come una specie di uniforme.

Crahan: La giacca a vento si basa semplicemente su qualcosa che abbiamo fatto noi stessi. La giacca a vento è una giacca molto importante per Slipknot. Abbiamo realizzato le nostre giacche a vento prima di firmare un contratto per separarci dalla scena musicale locale. Erano i pezzi di identificazione della nostra organizzazione. Quindi li abbiamo resi speciali e solo i membri della band li avevano. Erano davvero, davvero, molto blu scuro con una stampa bianca: il codice a barre era sul retro, Slipknot sul davanti, S tribale su una manica e il nostro numero sull'altra.

La giacca a vento è una giacca molto importante per Slipknot. Abbiamo realizzato le nostre giacche a vento prima di firmare un contratto per separarci dalla scena musicale locale. — M. Shawn Clown Crahan

Inoltrare: Avevo [la giacca a vento Slipknot] in bordeaux, l'avevo in nero. Li avevo entrambi e li indosserei di sicuro.

Crahan: Ricordo che volevo davvero rischiare con l'idea marrone perché il mio liceo era un liceo privato . Ho pensato che fosse un po' ironico. Il nostro colore era marrone e qui ho avuto la possibilità di realizzare una giacca marrone.

Mensola: A.J. era davvero il mio unico personaggio in grado di tirare fuori una maglietta di una band. In verità, in tutta onestà, ho messo Meadow in una maglietta di una band del New Jersey chiamata The Churchills [ nota: anche nel Figlio Fortunato ]. Ma quella è stata una promozione spudorata da parte mia; la band sono miei amici!

Inoltrare: [Roadrunner] mi ha mandato la mia tuta Slipknot. Sono tipo, dovrei indossare questo [nello show]. Erano tipo, Hmm, forse no. Puoi portarlo a casa.

Mensola: Penso che abbiamo ricevuto del merchandising dalla band o dalla casa discografica. Nella confezione c'era una giacca a vento Slipknot. Mi è piaciuto il colore. A.J. aveva bisogno di una giacca. Era così semplice! Quello che faccio per i costumi di una serie è sviluppare armadi per tutti i miei personaggi. Quando in una sceneggiatura emerge la necessità di un certo tipo di guardaroba per il cambio di costume di un personaggio, vai nel suo armadio e prendi qualcosa. Quella giacca a vento era nel suo armadio in attesa di un episodio.

daniel craig austin poteri

Crahan: La verità è che non mi interessava I Soprano . Perché? No. 1: Perché era uno spettacolo nuovo di zecca, quindi non me ne fregava un cazzo, né volevo parlarne con nessuno perché perché siamo associati a qualcosa che potrebbe non funzionare? N. 2: Sicuramente non volevo essere associato se altre band dell'etichetta sarebbero state coinvolte, perché voglio che la nostra band sia separata da tutte le band. N. 3: Siamo Slipknot, non abbiamo bisogno di nulla. Ecco chi ero, ed è così che è andata giù. Mi è stata offerta l'opportunità di avere forse del merchandising, forse un cappello, forse una giacca, forse un poster, forse un po' di musica [nello show]. Abbiamo combattuto per la musica perché era quello che eravamo. Ricordo che alla fine ci andai, amo tutti gli attori dello spettacolo, quindi ho smesso, ma mi sono rifiutato di guardarlo.

Inoltrare: Nel 1999, qualcuno della Roadrunner Records ha sentito che ero un fan degli Slipknot e ci hanno invitato a vedere gli Slipknot al Roxy. Per entrare nel Roxy dovevi avere 16 o 18 anni, non ne sono proprio sicuro. Ci siamo presentati, io e il mio migliore amico all'epoca, Rex, e siamo fuori con le nostre magliette Slipknot. La sicurezza era tipo 'Scusate, voi ragazzi non potete entrare. Chiaramente non siete abbastanza grandi'. E Shawn, che è il Clown in Slipknot, è uscito e ha detto al buttafuori: Ascolta, questo è mio figlio. Se non entra, non giochiamo. E all'istante il ragazzo che ha appena aperto la corda ha detto, sì, vieni dentro.

Ci hanno portato dietro le quinte. Stavamo uscendo con tutti loro. È stata l'esperienza più folle, fino ad oggi. Ho incontrato, tipo, Al Pacino e Christopher Walken, e questo deve essere il più sbalordito che abbia mai visto solo perché erano tutti loro in una volta e il modo in cui ci trattavano era il più grande che abbia mai trattato persona famosa.

Stavano uscendo con noi e poi 20 minuti prima che dovessero andare avanti, erano tipo, dobbiamo prepararci, e si stanno prendendo a pugni a vicenda e facendo tutte queste cose pazze. E sono tutti nelle loro tute e maschere. E loro dicono: Qualcuno ti porterà dove dovresti stare. Ci hanno messo dalla parte del palco, e non erano come mille persone che hanno vinto concorsi o cugini di chiunque altro. Eravamo io e il mio migliore amico in piedi sul lato del palco, e basta. Ero tipo, amico, questa è stata la notte più bella della mia vita. Niente sarà mai più così bello.

Crahan: Andiamo avanti veloce, tipo 17 anni nel futuro. Il Clown e sua moglie guardano Breaking Bad . Breaking Bad cambia la mia vita perché è un film di 57 ore e mezza. vado dritta in I Soprano . Non ho mai visto un episodio in tutta la mia vita. L'ho guardato dall'inizio alla fine. Sono totalmente onesto con te, avevo dimenticato che eravamo lì da remoto in qualche modo. E quando queste cose sono saltate fuori, ero solo generalmente felice e gioioso. All'epoca dovevo prendere decisioni che onestamente sarebbero potute essere per sempre, e quella è stata una cosa che ha funzionato, perché sono un grande fan dello show.

Inoltrare: In realtà in un [diverso] concerto degli Slipknot, ho tirato fuori la punta della costola, che è qualcosa che immagino succeda. Due volte all'anno devo andare dal chiropratico perché butto di nuovo fuori la punta delle costole. E io sono sempre tipo, oh amico, quello era dal concerto degli Slipknot.

Emilia Petrarca (giornalista di moda, Il taglio ; Creatore, Ogni vestito su I Soprano account Instagram): sono venuto a [ I Soprano ] tardi nella vita. Ho iniziato a guardarlo quando ho creato l'account, due o tre anni fa. Lo stavo guardando per la prima volta e ho continuato a mettere in pausa lo spettacolo per fare screenshot di ciò che indossavano per la mia cartella personale sul desktop. Ero così in soggezione di loro. Ci sono un milione di episodi, quindi ho continuato a creare questa piccola cartella. C'è quel conto, Ogni vestito su Sesso e città . Ero proprio come, nessuno ha mai veramente documentato gli abiti su [ I Soprano ] prima e sono così buoni, quindi ho pensato perché non lanciarli tutti su Instagram e vedere cosa succede. È solo stato lentamente costruito da lì.

Inoltrare: Ho iniziato un podcast [ Pantaloni del pigiama ] l'anno scorso con [Jamie-Lynn Sigler], che ha interpretato mia sorella I Soprano . Prima di allora non avevo social media. Voglio dire, mi piaceva sei o sette anni fa, proprio quando è uscito, ed ero tipo, questo non fa per me, quindi l'ho cancellato tutto. Poi, a causa di questo podcast che stiamo facendo, abbiamo avuto un Instagram per il podcast e la gente ha iniziato a inviarci roba. Ho visto che una cosa era come il guardaroba di Tony Soprano, e un'altra cosa erano le magliette della band che [A.J.] indossava. E poi le persone scrivono in e-mail chiedendo di Slipknot e tutte queste cose.

Susini: sono solo un grande soprani fan e amo la musica. Alla fine del 2018 ho deciso di aprire un account Twitter per archiviare e documentare tutti i momenti nu-metal/nu-metal adiacenti dello spettacolo (merch, poster, musica). È un lavoro duro, ma qualcuno deve pur farlo.

Petrarca: I follower dell'account sono molto più esperti di me. Pubblicherò qualcosa e in pochi secondi le persone diranno le battute che vengono prima, dopo e durante la scena. Sanno che episodio e stagione sono. L'ho abbastanza organizzato sul mio desktop, ma sono sempre impressionato dalla profonda e profonda conoscenza di soprani fan.

Susini: [Ho iniziato a guardare] nel 2012, quando avevo 23 anni. Ricordo quando lo show era in onda, ma sono contento di non averlo guardato in quel momento perché ero più giovane e sono abbastanza sicuro che non lo farei averlo apprezzato altrettanto. [Sono] nato e cresciuto in Italia, in Toscana per la precisione. Sfortunatamente lo spettacolo non ha mai avuto un grande seguito qui perché è stato frainteso all'epoca, la gente pensava che denigrasse gli italiani e non si sono mai resi conto che lo spettacolo non aveva nulla a che fare con l'Italia. Ma le persone che conosco che l'hanno visto, lo adorano.

Petrarca: Adriana viene in mente come la più ovviamente elegante. Ha solo un bell'aspetto tutto il tempo. Sembra davvero sexy. Perché è giovane, non ha paura di stampe davvero rumorose e gioielli fantastici. Ha anche un sacco di attitudine, quindi si diverte con i suoi vestiti che risaltano. Ma li amo tutti. Amo il guardaroba di Carm, tutte le sue tute sono incredibili . Le camicie di Tony Soprano, le sue polo e bottoni . Uno dei miei preferiti sono queste magliette a collo alto a maniche corte che indossa. Anche Paulie li indossa. Li aveva mio padre. Sono un capo da uomo di mezza età. E Paulie quando lui infila le canottiere nei pantaloni della tuta. Meadow con la sua canotta sopra una t-shirt, che è molto adolescenziale anni '90. Christopher è anche super soave.

Susini: E poi abbiamo A.J. Era il personaggio vestito più accuratamente. Il suo stile era perfetto per l'era dal 1999 al 2002.

Petrarca: [A.J.'s] non è qualcuno che conosciamo molto bene. A causa della sua personalità, è tipo, lasciami in pace. Quindi le sue magliette in realtà parlano molto per lui. Uno dei primi screenshot che ho fatto è stato quando lui indossa quella maglietta di Marilyn Manson e sta mangiando un piatto di spaghetti . Con il resto soprani stile, non ottieni l'atmosfera emo da giovane. Per me era una straordinaria collisione di mondi.

Inoltrare: Girava voce che lo fossi in un video di Marilyn Manson 20 anni fa. In qualche modo è persino finito sul mio IMDB e forse sulla mia Wikipedia, non lo so nemmeno, ma non ero io.

Susini: Prima che fosse ristampata, [la giacca a vento Slipknot] era piuttosto rara. Direi che [vendeva online per] tra $ 200 e $ 300. C'era anche una versione nera, un po' meno rara, ma quella marrone è più iconica ed è la giacca che tutti vogliono.

tutte le stelle tempi diversi

Crahan: Il modo in cui va giù è che mi vengono presentati scenari. Mi vengono presentate delle idee e le idee sembrano rilevanti o non sembrano rilevanti. Se sono rilevanti, lo approvo perché è ciò che ritengo naturale in quel momento.

Susini: Tutti cercavano [le giacche a vento] e mi chiedevano come e dove trovarle. Per aiutarli, ho iniziato a chiedere in giro e mi sono messo in contatto con qualcuno del campo degli Slipknot, ma non ero l'unico a farlo. Penso che la giacca a vento sia uscita quest'estate perché tanti giovani l'hanno riscoperta I Soprano durante la pandemia e sono stati molto espliciti sul loro amore per quella giacca a vento.

Crahan: Ad alcune persone non piacciono le riedizioni perché toglie a quando era originale, ma hai una sorta di responsabilità nel riconoscere il passato se può riemergere in un modo nuovo e reale.

[A.J.'s] non è qualcuno che conosciamo molto bene. A causa della sua personalità, è tipo, lasciami in pace. Quindi le sue magliette in realtà parlano molto per lui. — Emilia Petrarca

Susini: Slipknot ha un posto molto preciso nella storia. Sono la musica tagliente per adolescenti ribelli, esprimono emozioni da cui dovresti crescere quando diventi adulto, ma non è solo questo. C'è una sorta di rabbia che non ti lascia mai, anche quando cresci. E puoi vederlo in I Soprano . I genitori di Tony sono responsabili del tipo di adulto che Tony è diventato, e con A.J. puoi vedere che le sue lotte con la vita sono un risultato diretto della sua educazione e predisposizione biologica.

Crahan: Se sei in questo gioco di fare musica in modo professionale, non puoi semplicemente fare affidamento sull'arte. C'è un business dietro l'arte. C'è un'arte dietro il business. Vanno insieme. Quindi, se stai facendo le cose per bene e rimani rilevante, devi ricordare che ogni anno c'è un ragazzo che compie 14 anni nel suo primo anno. E in quel momento sono impressi con qualche rivelazione di una band hard-rock. Ci sono dentro da più di 20 anni e sono rilevante. Capisco che posso tirare fuori questa giacca marrone ora e significherà la stessa cosa per il quattordicenne che ha trovato la nostra band a causa di dove sono culturalmente e dove vogliono essere nelle loro vite. Sarà gravitato verso ogni anno perché ogni anno ci sarà quel bambino che lo cercherà.

Susini: È A.J. il personaggio a cui le persone si riferiscono di più perché eravamo tutti A.J. ad un certo punto della nostra vita. Era giovane, confuso, aveva a che fare con la depressione e gli piaceva la musica pesante. Tutto ciò che riguarda il personaggio è riconoscibile.

Petrarca: Ciò che rende I Soprano lo stile è così eccezionale che riflette le persone reali e il modo in cui si vestono. a differenza di Sesso e città e diversamente da Uomini pazzi , dove è tanto un costume, cosa attira le persone people I Soprano lo stile è il fatto che conoscono qualcuno che si veste così, o loro stessi si vestono così, o possono vestirsi così se vogliono. Non hai bisogno di un tutù o di un abito firmato per vestirti come un soprani personaggio. Sono rappresentativi di persone che esistono nella vita reale.

Mensola: Come A.J. invecchiato, Robert invecchiato e la moda e la cultura pop si sono evolute. Quello che abbiamo fatto è stato cercare di rimanere aggiornati. Quando il suo personaggio è invecchiato entro la fine dello spettacolo, il suo guardaroba rifletteva un giovane adulto più anziano e più saggio. Non era più un adolescente ribelle.

Inoltrare: Ora [tutto il mio merchandising Slipknot è] andato. Ho visto un documentario sull'essere minimalista e ho ridotto la mia vita a due borse. Ho vissuto a Las Vegas per un po', ora vivo a Los Angeles facendo il podcast. Ho magliette nere e pantaloni della tuta neri e questo è tutto. Sono stato invitato a un matrimonio un paio di mesi fa. Sono tipo, non posso nemmeno andare. Dovrei andare a vestirmi come un vestito ai tempi del COVID, non sta succedendo.

Eric Ducker è uno scrittore ed editore a Los Angeles.

Articoli Interessanti

Messaggi Popolari

Road Warrior Animal era il futuro del wrestling

Road Warrior Animal era il futuro del wrestling

'Book of Basketball 2.0': Shaquille O'Neal e la piramide (con J.A. Adande)

'Book of Basketball 2.0': Shaquille O'Neal e la piramide (con J.A. Adande)

Stefon Diggs è pazzo da morire. Dove vanno i vichinghi da qui?

Stefon Diggs è pazzo da morire. Dove vanno i vichinghi da qui?

La sfida senza fine dell'adattamento di 'Watchmen'

La sfida senza fine dell'adattamento di 'Watchmen'

Cosa rende Rickie Fowler la scommessa più popolare nel golf?

Cosa rende Rickie Fowler la scommessa più popolare nel golf?

Walk of Shame: un resoconto dalla parata 0-16 dei Cleveland Browns

Walk of Shame: un resoconto dalla parata 0-16 dei Cleveland Browns

Di chi è la colpa, Frank Ocean o i suoi fan?

Di chi è la colpa, Frank Ocean o i suoi fan?

Apocalisse dopo

Apocalisse dopo

Trevor Rosenthal e Chris Davis stanno facendo il tipo più triste della storia del baseball

Trevor Rosenthal e Chris Davis stanno facendo il tipo più triste della storia del baseball

Classifica delle migliori sette scene d'azione in 'Point Break'

Classifica delle migliori sette scene d'azione in 'Point Break'

Amazon sta sviluppando il suo dramma di prestigio a storia alternativa

Amazon sta sviluppando il suo dramma di prestigio a storia alternativa

Netflix continua a scommettere sull'angolo adolescenziale dell'universo cinematografico di Sherlock Holmes

Netflix continua a scommettere sull'angolo adolescenziale dell'universo cinematografico di Sherlock Holmes

Il meglio della musica del 2021 (finora). Inoltre: l'album di Vince Staples

Il meglio della musica del 2021 (finora). Inoltre: l'album di Vince Staples

Premiere della quinta stagione di 'Insicuro'.

Premiere della quinta stagione di 'Insicuro'.

Mostro Mush

Mostro Mush

I Pistons hanno ceduto Andre Drummond ai Cavaliers. Ma perché?

I Pistons hanno ceduto Andre Drummond ai Cavaliers. Ma perché?

Nessun paese per vecchi running back

Nessun paese per vecchi running back

Il nuovo game show di Ellen DeGeneres è divertente, stupido e quasi cattivo

Il nuovo game show di Ellen DeGeneres è divertente, stupido e quasi cattivo

Luke Kuechly, un grande linebacker di tutti i tempi, si è ritirato a 28

Luke Kuechly, un grande linebacker di tutti i tempi, si è ritirato a 28

Se riesci a sopportarlo, 'Station Eleven' è esattamente ciò di cui abbiamo bisogno in questo momento

Se riesci a sopportarlo, 'Station Eleven' è esattamente ciò di cui abbiamo bisogno in questo momento

Timothée Chalamet Perdere agli Oscar è una buona cosa

Timothée Chalamet Perdere agli Oscar è una buona cosa

Jabez Olssen in 'Get Back' e i Beatles

Jabez Olssen in 'Get Back' e i Beatles

I primi 5 marcatori della NBA

I primi 5 marcatori della NBA

Antonio Brown ha ufficialmente richiesto uno scambio. Cosa succede dopo?

Antonio Brown ha ufficialmente richiesto uno scambio. Cosa succede dopo?

Arrivare al significato di Mariah Carey

Arrivare al significato di Mariah Carey

Il potere degli allenatori della NFL sta aumentando e l'attrattiva del lavoro di GM sta cambiando a causa di ciò

Il potere degli allenatori della NFL sta aumentando e l'attrattiva del lavoro di GM sta cambiando a causa di ciò

'Sig. Robot' finalmente mostra la sua mano

'Sig. Robot' finalmente mostra la sua mano

Il sogno di Bruce Lee è vivo in 'Warrior'

Il sogno di Bruce Lee è vivo in 'Warrior'

Classifica degli uomini famosi che siedono ai bar negli spot di liquori

Classifica degli uomini famosi che siedono ai bar negli spot di liquori

The Night Roman Reigns è diventato Joe Anoa'i

The Night Roman Reigns è diventato Joe Anoa'i

'The Challenge: All Stars' Stagione 2 con Janelle e Tyler

'The Challenge: All Stars' Stagione 2 con Janelle e Tyler

Cerchi quadrati dell'inferno

Cerchi quadrati dell'inferno

I migliori film del 2020

I migliori film del 2020

L'hip-hop non passerà mai veramente da 2Pac

L'hip-hop non passerà mai veramente da 2Pac

Essere in 'Grey's Anatomy' è il miglior lavoro a Hollywood

Essere in 'Grey's Anatomy' è il miglior lavoro a Hollywood