Quale lanciatore sarà il prossimo Shane Bieber e da dove verranno?

Lo scouting e lo sviluppo dei lanciatori è un'industria multimilionaria. La quantità di computer, telecamere e sensori impiegati da franchising MLB, squadre universitarie, club giovanili, tutor privati ​​e allenatori per monitorare e assistere i lanciatori sarebbe stata sufficiente per gestire un'azienda aerospaziale una generazione fa. Altri sport e altre posizioni all'interno del baseball utilizzano telecamere ad alta velocità e dati di tracciamento nello scouting e nel coaching. Ma nessuna posizione è esaminata al livello millimetrico preciso che sono i lanciatori.

A un livello molto semplice, tuttavia, non vale nemmeno la pena avvicinarsi a quel tipo di confusione.



Guarda da dove viene la maggior parte dei nostri contendenti Cy Young. Gerrit Cole, Trevor Bauer e Justin Verlander erano spettacolari lanciatori di college con cose stupefacenti. Yu Darvish, Kenta Maeda e Hyun-Jin Ryu sono arrivati ​​alla MLB dopo aver dominato di fatto le competizioni della major league all'estero. Clayton Kershaw, Lucas Giolito e Zack Greinke hanno praticamente gridato con un potenziale da grande campionato mentre stavano ancora prendendo l'ed.



canzoni odiose di rottura

I futuri assi entrano nella piramide del baseball professionistico americano principalmente attraverso una delle due strade: il primo round del draft o accordi internazionali a sette o otto cifre. La maggior parte di loro non funziona; il percorso di sviluppo per un principiante MLB front-end è così arduo che dovremmo mandare Viggo Mortensen alla leva in baffi e occhiali da sole per citare poesie alle prospettive. I sopravvissuti a quel sistema generalmente non sorprendono nessuno.


Ma mentre lo scouting e la valutazione sono un'industria multimilionaria, la Major League Baseball è un multimiliardario -industria del dollaro. Ciò significa che casi limite e valori anomali possono creare o distruggere le fortune di una squadra per anni. Ad esempio: Jacob deGrom, un interbase del college che ha aggiunto un miglio all'ora alla sua palla veloce praticamente ogni anno per un decennio. Ha già vinto due Cy Young Awards nella sua carriera di sette stagioni e ha portato i Mets al loro unico pennant dal 2000. Poi c'è Shane Bieber, un lanciatore di medie dimensioni la cui abilità più grande era il comando di una palla veloce che si trovava a circa 90 miglia per ora, ma che ora è un vincitore di Cy Young con un tasso di strikeout superiore al 40 percento. È un antipasto abbastanza dominante che Cleveland era disposto a fare a meno di Bauer, Corey Kluber, Mike Clevinger o Carlos Carrasco e invece cercava di costruire una rotazione vincente intorno a lui.



New York e Cleveland hanno tirato fuori dall'oscurità alcuni dei migliori lanciatori di baseball, trasformando i tiratori di scioperi dei college poco conosciuti in superstar quasi imbattibili. Sappiamo dove cercare il prossimo Cole o Kershaw, ma la domanda molto più impegnativa è questa: da dove verrà il prossimo Bieber?


Le caratteristiche unificanti delle migliori prospettive di lancio sono cose solide: velocità della palla veloce, una palla curva che piega il ginocchio e un cambio di mazza congelante, idealmente almeno due di loro, oltre alla capacità di lanciarli per gli strike. Per la maggior parte della storia di questo sport, queste abilità sono state viste principalmente come doni fisici innati; un osservatore di baseball potrebbe trattare la velocità della palla veloce come un osservatore di football tratterebbe un tempo di 40 yarde.

Con il tempo, però, abbiamo scoperto che queste cose può essere appreso. Gerrit Cole ha imparato la sua abilità dal compagno di squadra dei Pirates A.J. Burnett. Roy Halladay ha preso un cutter nel 2008 dopo aver chiacchierato con Mariano Rivera all'All-Star Game . Ma nell'ultimo decennio, il pitch design è diventato molto meno popolare e molto più scientifico, al punto che il pitch design in quanto tale è un termine d'arte. C'è una certa abilità innata necessaria per far girare una palla efficace, ma i lanciatori possono altrimenti massimizzare le loro cose attraverso la sperimentazione scientifica.



Un grande passo avanti nella comprensione del repertorio di un lanciatore [è stato] misurare dispositivi come TrackMan, come Rapsodo, afferma Jimmy Buffi, CEO di Riavvia il movimento e un ex consulente di biomeccanica presso Driveline Baseball e analista senior con i Los Angeles Dodgers. La prima cosa importante che ne è uscita è stata la velocità di rotazione. Ma la cosa successiva è il risultato della velocità di rotazione, che è la pausa. Quindi qualcosa di cui la gente parla ora o misura è ciò che viene chiamato 'rottura verticale indotta', che è essenzialmente la quantità di movimento verticale che il lanciatore impartisce alla palla con la presa.

Ora, i lanciatori possono migliorare i loro repertori non solo con perfezionando cosa lanciano e quando , ma apportando modifiche ai singoli passi che ottimizzano lo spin e il movimento. Si può costruire una curva migliore, come un aeroplano o una macchina da corsa migliore, attraverso l'analisi aerodinamica.


La velocità, si scopre, è anche qualcosa che ora può essere insegnata. Buffi ha guidato allenatori e lanciatori attraverso il processo, utilizzando una complessa serie di analisi meccaniche che mostrano ai lanciatori come massimizzare l'efficienza e la velocità.

Quello che fa la nostra tecnologia di analisi del movimento è usare la fisica per identificare le inefficienze nel movimento, dice. Una delle cose più belle dell'immergersi nello spazio dell'analisi biomeccanica è davvero capire quanto del coaching tradizionale sia effettivamente azzeccato quando si tratta di fisica. Ma allo stesso tempo, parte del valore che apportiamo è che aiutiamo davvero a identificare le inefficienze specifiche del movimento. Quindi la chiave è aiutare gli allenatori a prenderli di mira.

Buffi ha detto che non voleva fare una dichiarazione troppo audace, ma lui e il cofondatore di Reboot Evan Demchick credono che la maggior parte dei lanciatori stiano lasciando almeno un paio di miglia all'ora sul tavolo a causa delle inefficienze nella loro liquidazione.

C'è un rischio/ricompensa qui, dice Buffi, perché stiamo parlando di un essere umano, e ci sono interdipendenze all'interno del movimento. Quindi, quando cambi qualcosa, [può avere] questi effetti a valle che non ti aspetti e potrebbero effettivamente essere dannosi.

Quindi, mentre un lanciatore che ha già grandi cose potrebbe essere riluttante a perdere l'inganno o rischiare un infortunio provando una nuova palla che si spezza o modificando il suo movimento, una prospettiva di lancio con più da guadagnare potrebbe essere più ricettiva ... per esempio, una ex scelta di metà round che ha lanciato un sacco di strike al college, ma è stato visto come poco più di un back-end antipasto che entra nei professionisti.


Andrew Checketts non ha il lusso di giudicare i lanciatori solo sulle cose. Il capo allenatore di baseball dell'Università della California a Santa Barbara sa che i lanciatori delle scuole superiori con la velocità del primo round e le cose che rompono probabilmente verranno arruolati e firmano con un club di professionisti prima ancora di arrivare al campus. E quei pochi che fare arrivare al campus tendono a finire in importanti programmi di conferenze con la reputazione di sviluppare potenziali prospetti di alto livello: Florida, Vanderbilt e simili. I Gauchos, nel frattempo, giocano nel Big West, una conferenza di media importanza che è comunque sede di programmi potenti come Cal State Fullerton e Long Beach State, fornendo una combinazione imbarazzante di combinazione rigida e mancanza di risorse ed esposizione.

Checketts è un ex coach di pitching che è stato in grado di costruire il suo programma attorno al pitching e ha avuto un certo successo. Nel 2015, il destro dei Gauchos Dillon Tate, ora dei Baltimore Orioles, è stato il primo lanciatore fuori dal tabellone nel draft MLB. Un anno dopo, la UCSB fece il suo primo viaggio alle College World Series, grazie a un certo junior di 6 piedi 3 di Laguna Hills.

[Bieber] non era molto reclutato, ma era un lanciatore di successo al liceo, dice Checketts. Un po' in ritardo, dal momento in cui ha messo piede nel campus ha lanciato scioperi. Mi sentivo come se potessi bendarlo e farlo girare tre volte e lui avrebbe comunque lanciato colpi.

morpheus pillola rossa o blu

Bieber ovviamente non era lo stesso lanciatore allora come lo è ora. La sua palla veloce del college era da tre a cinque miglia all'ora più lenta. La sua palla che si spezzava era un po' floscia, ben lontana dall'infernale curva del nucleo di un gigante di gas rotante che sta lanciando al giorno d'oggi.

Ma quello che aveva è qualcosa che Checketts ha descritto come una sensazione avanzata, che si manifesta al comando della palla veloce e di almeno un lancio secondario. Checketts dice che dà la priorità al comando rispetto alle abilità più vistose che i programmi di baseball più grandi potrebbero cercare, ma in questo senso, anche Bieber era un valore anomalo. In tre anni alla UCSB, Bieber ha battuto solo 38 battitori in 300 inning. E nelle sue tre stagioni di minor league, ha emesso solo 17 walk non intenzionali in 277 inning, per un rapporto BB/9 di 0,6.

Alcuni di questi sono per necessità, dice Checketts di lanciatori come Bieber. Non sono forti lanciatori quando sono più giovani, quindi capiscono come lanciarlo nel mezzo del piatto. E poi hanno successo al liceo perché hanno la capacità di lanciare la palla veloce dove vogliono.

Questa qualità può essere insegnata a livello universitario?

Quando arrivano da noi, è davvero dura, dice Checketts. Penso che sia qualcosa che raccolgono quando sono più giovani. Vediamo ragazzi migliorare, vediamo ragazzi lanciare più strike, ma la maggior parte delle volte vediamo aumentare la percentuale di strike dei ragazzi perché le loro cose migliorano e vengono cacciati un po' di più fuori dalla zona, oppure possono sfidare le persone nella zona . Ma è difficile per noi ottenere loro abbastanza ripetizioni e abbastanza esperienza per svilupparlo ad un livello altissimo al college.

I lanciatori grezzi con roba buona possono imparare a lanciare nei bassi minori, dove ottengono inning regolari in situazioni in cui i risultati contano meno del processo. Ma i lanciatori che hanno già imparato il mestiere e possono colpire i loro punti costantemente entrano nella palla professionale con molto meno da imparare, indipendentemente da ciò che dice la pistola radar.


Cleveland ha scelto Bieber nel quarto round del draft 2016, 122° assoluto. Undici scelte prima, i Brewers avevano speso la loro scelta del quarto round su un'altra curva a destra di un mid-major della California: Corbin Burnes del St. Mary's College. E cinque scelte prima di Burnes, i St. Louis Cardinals avevano preso un'altra curva a destra con buona padronanza ma cose poco interessanti: Zac Gallen della Carolina del Nord.

Gallen, vale la pena menzionarlo, non ama essere descritto in quel modo.

C'erano sempre momenti in cui leggevo quelle cose, come 'Lui è un no'. 4 starter', o qualunque cosa sia, dice Gallen. Torno sempre a questo: il giorno in cui lanci, sei l'asso, sei il no. 1. Ho sempre pensato di essere migliore di quanto mi sia stato riconosciuto, e questo mi spingerà a dimostrare a chiunque abbia scritto l'[articolo] o il rapporto di scouting che sono migliore di così.

Come Bieber, sia Gallen che Burnes non erano stati scelti e non erano stati particolarmente annunciati al di fuori del liceo. Gallen è finito nella Carolina del Nord, una scuola che ha fatto buoni affari reclutando nel nord-est, in particolare atterrando un adolescente Matt Harvey nel 2007. E anche alla fine del liceo, Burnes era ancora uno scatto di crescita lontano dal tarchiato, 6 piedi- 3, telaio da 225 libbre che indossa ora, e quattro o cinque miglia all'ora in meno della sua attuale velocità di palla veloce.

Sono stato in grado di toccare i 90 [mph] al liceo, dice Burnes. Per me, era più che ero in grado di lanciare strike e competere. [S. Mary stava] prendendo un volantino su di me sperando che sarei cresciuto in un corpo più grande, e alla fine è arrivato.

Relazionato

Come Billy Beane e Brian Cashman sono diventati amici, hanno vinto i giochi e hanno influenzato le persone

Francisco Lindor è il volto del futuro dei Mets. È anche diverso da qualsiasi cosa nel passato dei fan dei Mets.

Non è che Gallen o Burnes fossero sconosciuti totali usciti dal college; Burnes ha avuto una grande estate nella Cape Cod League dopo la sua seconda stagione, poi ha portato St. Mary's al torneo NCAA e ha concluso 15 ° nella Division I in strikeout da junior. Gallen ha trascorso tre anni nella rotazione del fine settimana per uno dei più grandi programmi dell'ACC. Ma nessuno dei due aveva cose da urlo.

O così pensavamo all'epoca.

Ventidue mesi dopo l'inizio della sua carriera nella MLB, la quattro aggraffatrice di Gallen arriva ancora a circa 93 mph, che è decisamente pedonale per un antipasto destrimano di questi tempi. Ma quel campo è circondato da un repertorio secondario killer che è stato in grado di costruire nel tempo.

Il venticinquenne del New Jersey ha avuto un buon cambiamento dai tempi del college, ma nel corso della sua carriera professionale si è evoluto in un vero lanciatore di quattro lanci, perfezionando sia una palla curva che qualcosa che chiama cutter (sebbene a 87 mph con dura, si comporta come un power slider).

Più tiri hai, più armi devi ricorrere, dice Gallen. Qualcosa di cui sono orgoglioso è essere imprevedibile in ogni caso, gettare il libro fuori dalla finestra e lanciare tiri diversi in scenari diversi.

gelato alla vaniglia Rob Van Winkle

Nel corso della nostra conversazione, Gallen ha descritto periodi specifici negli ultimi due anni in cui ha compiuto uno sforzo concertato per migliorare ciascuno dei suoi tre toni secondari. Nel 2019, ha sentito che Max Scherzer avrebbe provato a girare alcuni tiri mentre giocava a prendere da 30 a 40 piedi per abituarsi a come si sentono uscendo dalla sua mano, quindi Gallen ha usato quella tecnica per sentirsi più a suo agio con la sua palla curva. La successiva offseason ha sperimentato con il suo cutter, imparando a manipolarlo da un lancio all'altro. Poi, lo scorso inverno, è tornato a lavorare sul suo cambio perché sentiva di non averlo comandato in modo coerente nel 2020.

Questa è la mia cosa. Cerco di non accontentarmi mai di dove mi trovo, dice Gallen. Cerco sempre di evolvermi, cercando sempre modi diversi per avere successo. Anche oggi parlavo di un passo io non farlo avere nel mio repertorio. È solo qualcosa in fondo alla mia mente, perché a un certo punto potrei aver bisogno di quel lancio.

Anche senza il pieno controllo del suo cambio, Gallen è stato spettacolare nel 2020, pubblicando un'ERA di 2,75 in 12 partenze e guadagnando voti Cy Young per la prima volta. È arrivato nel 2021 promettendo di migliorare quel nono posto, anche se una frattura dell'avambraccio nell'allenamento primaverile lo ha costretto a perdere le sue prime due partenze. Quando Gallen è tornato in campo martedì, è stato bravo come sempre, segnando otto punti e concedendo solo un punto in quattro inning di lavoro.

Secondo Baseball Savant , Il miglior lancio di Gallen nel 2020 è stato il suo palleggio, che era anche la sua offerta meno utilizzata. Ma dato che i suoi quattro toni cadono in tre diverse bande di velocità e si rompono tutti in modi diversi, Gallen può mostrare ai battitori più look di quanto ci si possa ragionevolmente aspettare di coprire. È qualcosa che ha imparato come lanciatore dilettante che non riusciva a cavarsela con le cose pure.

Se riesci a superare in astuzia i battitori fuori sequenza, c'è qualcosa da dire per questo, dice Gallen. E poi, se le tue cose saltano, tutto fa clic e ora sei pronto per fare qualche danno.


Burnes è arrivato in alcune delle prime 100 liste di potenziali clienti durante la sua carriera nella lega minore prima di irrompere sulla scena nel 2018, quando si è inserito come parte della super arma di un bullpen di Milwaukee. Oltre 36 presenze tra regular season e playoff, Burnes ha registrato un record di 8-0 e sembrava un ottimo candidato per la transizione nella rotazione di Milwaukee.

Ma poi nel 2019, Burnes ha concesso 17 home run e 52 run in totale in soli 49 inning, poiché la combinazione di quattro cucitrici-slider che aveva usato durante la sua carriera lo ha abbandonato. Burnes dice che aveva iniziato a lanciare di più il cursore, su sollecitazione dei Brewers, ma ha finito per mostrarlo troppo ai battitori. Nel frattempo, stava perdendo il controllo della sua palla veloce. Al college, il suo quattro aggraffatore aveva una corsa sul lato del braccio che lo faceva accoppiare bene con lo slider. Ma le cose sono cambiate dopo che è stato arruolato.

Una volta che sono entrato nella lega minore, dice Burnes, ho cambiato le cose meccanicamente, un po' diverso lo slot del braccio. La mia quattro aggraffatrice ha iniziato a raddrizzarsi e ad avere una leggera azione di taglio, che ha tolto l'efficacia della mia quattro aggraffatrice. Sono arrivato nel '18 e sono riuscito a farla franca, ma nel '19 è stato scoperto.

Quindi, prima della stagione 2020, Burnes ha quasi buttato via la quattro aggraffatrice e l'ha sostituita con un cutter e una platina. Questa combinazione funziona bene perché le due palle veloci entrano a una velocità simile ma si rompono tardi in direzioni opposte. Ryu e Lance Lynn sono due dei praticanti d'élite di questo approccio e, individualmente, hanno dimostrato che può funzionare: nel primo fine settimana di questa stagione, Lynn ha eliminato due volte Mike Trout lanciando nient'altro che una varietà di palle veloci.

Grazie per esserti iscritto!

Controlla la tua casella di posta per un'e-mail di benvenuto.

ragno del selvaggio west
E-mail Iscrivendoti, accetti il ​​nostro Informativa sulla Privacy e gli utenti europei accettano la politica di trasferimento dei dati. sottoscrivi

Solo quei ragazzi non lanciano così forte come fa Burnes; Il platino e il cutter di Burnes arrivano entrambi a 97,3 e 95,8 miglia all'ora, rispettivamente. Ciò mette Burnes al 12° e al secondo posto nella velocità media per quei tipi di pitch. Ha anche il repertorio più veloce di qualsiasi antipasto nel baseball. Su 209 lanciatori con tempo di gioco sufficiente per qualificarsi per la classifica Baseball Savant lo scorso anno, Burnes aveva il terzo slider e cutter con rotazione più veloce, la fastball a quattro cuciture con rotazione più veloce, la platina con la seconda rotazione più veloce e l'ottava palla curva più veloce.

Tutto sommato, Burnes ha goduto di una straordinaria stagione regolare del 2020, con un'ERA del 2,11 e un tasso di strikeout del 36,7% in 59 2/3 inning. Ha ricevuto alcuni voti negativi per Cy Young e avrebbe potuto sfondare tra i primi tre se un infortunio obliquo non avesse concluso la sua stagione in anticipo.

Ed è stato ancora migliore nel 2021. Più specificamente, è stato di gran lunga il miglior lanciatore della lega. In tre partenze, Burnes ha lanciato 18 inning 1/3, ha eliminato 30 e ha concesso solo un punto e sei baserunner in totale. Nessun altro lanciatore negli ultimi 120 anni ha avuto una serie di tre partite consecutive con almeno sei inning lanciati e due baserunner o meno.

La campagna Cy Young di Bieber non è nata dal nulla; era un All-Star nel 2019, dopotutto. E ora Gallen e Burnes stanno cercando di fare progressi simili nelle loro campagne di successo dello scorso anno, con Burnes già considerato il favorito per la NL Cy Young in questo primo momento.


Burnes e Gallen non hanno molto in comune tra loro, o Bieber, se è per questo, tranne le loro mani di lancio e l'anno della leva. E la risposta che hanno dato quando ho chiesto quanto si affidassero alla tecnologia per perfezionare i loro repertori di pitching.

Lo guarderò nell'offseason per vedere come stanno procedendo le cose, ma una volta entrato nella stagione, principalmente è 'Ehi, vediamo come si sentono le cose', dice Burnes. Per me, tutto sta nel sentire. … Quello in cui sono diventato davvero bravo nell'ultimo anno è sapere come si sente il mio corpo, sapere come sta venendo fuori la palla da baseball e la sensazione che ho, e come posso fare lievi manipolazioni.

Per Gallen, è per lo più solo sentire. Sono un grande lanciatore di sensazioni. È un'arma a doppio taglio: puoi iniziare a cercare sensazioni che potrebbero non essere ripetibili. Ma per molti di questi tiri, ho un'idea di come dovrebbero sentirsi uscire dalle mie dita e come dovrebbe sentirsi il mio corpo. Quindi per me si tratta solo di provare quella sensazione e provare a ripeterla.

Questa è la sensazione avanzata che Checketts ha visto in Bieber come liceale e il tratto unificante che ha permesso a tutti e tre di avere successo fino al college prima che le loro cose raggiungessero la qualità di avviamento MLB front-end. È anche l'area in cui lo standard più veloce più alto più forte la concezione dell'atletismo non riesce a incapsulare ciò che rende il lancio così difficile.

Lo sviluppo del feeling richiede tempo e fatica: Checketts dice che non viene menzionato, che l'etica del lavoro e la spinta di quei ragazzi di cui stiamo parlando. Questo è il fattore coerente, hanno solo questo desiderio innato di essere grandi e ci lavorano.

Gallen dice che i suoi compagni di squadra lo prendono in giro per quanto sia deliberato mentre gioca a palla. Sto solo cercando di capire ogni volta che sono là fuori cosa è successo in quel campo, dice. È venuto via correttamente o è venuto via in modo errato e perché? Presterò davvero attenzione, perché negli ultimi due anni sento che l'attenzione ai dettagli con queste cose mi ha reso di successo.

Ma la sensazione è, se non innata, almeno molto difficile da insegnare a qualcuno che non ce l'ha. Forse, in questa era di progettazione del campo e analisi biomeccanica avanzata, è più difficile da insegnare della velocità della palla veloce.

Insegnare il comando e il controllo è una delle sfide più grandi per i lanciatori, perché molto è mentale, dice Buffi. E sono questi bei movimenti motori. Quindi penso che alla fine del draft, sia probabilmente una scommessa migliore draftare un lanciatore di strike e cercare di sviluppare la velocità, piuttosto che draftare la velocità e cercare di sviluppare lo strike throwing.

quando Ho scritto per la prima volta di Bieber due anni fa , ho paragonato il suo percorso di sviluppo a quello di un giocatore di basket che ha sviluppato le abilità di una guardia ed è diventato il corpo di un ala grande. Quel confronto si rivela utile - e letteralmente vero nel caso di Burnes - ma imperfetto. Nel basket, non c'è sostituto per le dimensioni. Ma nel baseball, non c'è sostituto per il tatto.

Articoli Interessanti

Messaggi Popolari

La Premier League e l'età dei primi sei

La Premier League e l'età dei primi sei

Breaking Down Corner Boys e il personaggio di Michael Lee

Breaking Down Corner Boys e il personaggio di Michael Lee

Tre osservazioni molto importanti su questa foto dei razzi sulla spiaggia

Tre osservazioni molto importanti su questa foto dei razzi sulla spiaggia

Meraviglia senza età: DJ Shadow sta ancora costruendo vapore e aprendo nuovi orizzonti

Meraviglia senza età: DJ Shadow sta ancora costruendo vapore e aprendo nuovi orizzonti

Segui il percorso di minor resistenza: una storia orale di 'Office Space'

Segui il percorso di minor resistenza: una storia orale di 'Office Space'

Ciò che rende imperdibile 'Take Care' di Drake

Ciò che rende imperdibile 'Take Care' di Drake

Come comprendere lo stile visivo del 'ritorno a casa'

Come comprendere lo stile visivo del 'ritorno a casa'

La cronologia dell'ascesa e della caduta di Legion of Boom e come i Seahawks sono ancora pronti a competere

La cronologia dell'ascesa e della caduta di Legion of Boom e come i Seahawks sono ancora pronti a competere

La storia orale di 'The Town'

La storia orale di 'The Town'

La carriera di Eli Manning è incomparabile

La carriera di Eli Manning è incomparabile

Diana Taurasi gioca a basket con l'armatura dell'invincibilità

Diana Taurasi gioca a basket con l'armatura dell'invincibilità

Kyle Shanahan è sempre un passo avanti

Kyle Shanahan è sempre un passo avanti

'Quattro matrimoni e un funerale', 'I ragazzi' e una conversazione con il regista della seconda stagione di 'Mindhunter' Carl Franklin

'Quattro matrimoni e un funerale', 'I ragazzi' e una conversazione con il regista della seconda stagione di 'Mindhunter' Carl Franklin

Un mondo di dolore: la classifica definitiva dei film dei fratelli Coen

Un mondo di dolore: la classifica definitiva dei film dei fratelli Coen

'Scene da un matrimonio' condivide un playbook con 'Master of None' Stagione 3

'Scene da un matrimonio' condivide un playbook con 'Master of None' Stagione 3

La Scorecard: Hell on Perth

La Scorecard: Hell on Perth

Stephen Strasburgo sta finalmente lanciando come l'asso che avrebbe dovuto essere. Potresti non essere in grado di dirlo.

Stephen Strasburgo sta finalmente lanciando come l'asso che avrebbe dovuto essere. Potresti non essere in grado di dirlo.

L'insoddisfacente mitologia di 'Jackie'

L'insoddisfacente mitologia di 'Jackie'

È la fine di 'Mr. Robot' e mi sento bene

È la fine di 'Mr. Robot' e mi sento bene

'Lucky' è un tributo al volto indimenticabile di Harry Dean Stantonton

'Lucky' è un tributo al volto indimenticabile di Harry Dean Stantonton

Ricordando MF DOOM: visionario mascherato, supercriminale che piega le rime e leggenda dell'hip-hop

Ricordando MF DOOM: visionario mascherato, supercriminale che piega le rime e leggenda dell'hip-hop

TMZ arriva a 'Vendere il tramonto'

TMZ arriva a 'Vendere il tramonto'

Benvenuti alla Settimana dei videogiochi

Benvenuti alla Settimana dei videogiochi

In che modo gli inserzionisti utilizzano le emoji per indirizzarti

In che modo gli inserzionisti utilizzano le emoji per indirizzarti

La bella giornata di Ryan Reynolds e Jake Gyllenhaal in una stanza buia e senza finestre

La bella giornata di Ryan Reynolds e Jake Gyllenhaal in una stanza buia e senza finestre

Una classifica di ogni episodio di 'Black Mirror'

Una classifica di ogni episodio di 'Black Mirror'

A coronamento del Draft NFL della Generazione

A coronamento del Draft NFL della Generazione

Possono Rotten Tomatoes schiacciare un film al botteghino?

Possono Rotten Tomatoes schiacciare un film al botteghino?

'The Shawshank Redemption' con Bill Simmons, Chris Ryan e il papà di Bill

'The Shawshank Redemption' con Bill Simmons, Chris Ryan e il papà di Bill

7 dei migliori ristoranti di chef celebrità a Las Vegas

7 dei migliori ristoranti di chef celebrità a Las Vegas

Come il trio mancino di Bullpen di Atlanta ha aiutato a dare vita a una corsa di World Series

Come il trio mancino di Bullpen di Atlanta ha aiutato a dare vita a una corsa di World Series

Con una vittoria in 'Winners at War', Tony è il più grande che abbia mai interpretato 'Survivor'

Con una vittoria in 'Winners at War', Tony è il più grande che abbia mai interpretato 'Survivor'

David Lowery sulla regia dell'ultimo film di Robert Redford, 'The Old Man and the Gun'

David Lowery sulla regia dell'ultimo film di Robert Redford, 'The Old Man and the Gun'

Taylor Sheridan ha fatto della TV il suo ranch e ci stiamo solo pascolando

Taylor Sheridan ha fatto della TV il suo ranch e ci stiamo solo pascolando

Grandi piccoli tentativi: hai già visto 'The Undoing', anche se non l'hai fatto

Grandi piccoli tentativi: hai già visto 'The Undoing', anche se non l'hai fatto